La Salute a Scuola

L’esperienza della scuola dell’infanzia è un’esperienza globale che coinvolge la sfera affettiva e relazionale non sola scuola ma anche in famiglia, pertanto la serenità del bambino è un aspetto fondamentale da rispettare e tenere in primissima considerazione. Il bambino che non sta bene è un bambino che non può stare a scuola, in modo sereno perché ha bisogno di cure e attenzioni, anche affettive, che la scuola non può offrire. Chiediamo perciò a tutte le famiglie di rispettare tutti i bambini ed i loro bisogni tenendoli a casa qualora non stessero bene fino ad una completa guarigione che prevede anche adeguati tempi di convalescenza e ripresa necessari a riprendere la vita a scuola serenamente e con profitto. Con la stessa motivazione la scuola può ritenere utile chiamare la famiglia del bambino che presenta stati febbrili, influenzali e/o patologie infettive, in modo che possano essergli riservate le cure opportune a casa.

La Scuola dell’Infanzia Donati Ticchioni segue, inoltre, il Protocollo Nazionale per la somministrazione del Farmaco e fa proprio il Protocollo Provinciale riguardo la Salute a Scuola, ove non disponibile adotterà un Protocollo di altra Provincia al quale fare riferimento per attuare comportamenti e abitudini utili alla salvaguardia della Salute in ambiente scolastico. Tutti coloro che operano nella Scuola sono a conoscenza di detto protocollo che è disponibile anche per la consultazione da parte delle famiglie sul sito.

Download: Protocollo salute